Vai menu di sezione

Centro Riuso di Tione

Al fine di contenere la produzione di rifiuti e in considerazione che molti materiali che gli utenti conferiscono ai Centri di Raccolta Materiali sono ancora utilizzabili e funzionali, a partire dal giorno 1° maggio 2014 presso il Centro Raccolta Materiali di Tione, in un settore appositamente dedicato, è istituito un Centro del riuso, che per ora ha un carattere sperimentale e persegue le seguenti finalità:

contrastare e superare la cultura dell’usa e getta;

- sostenere la diffusione di una cultura del riuso dei beni basata su principi di tutela ambientale e di solidarietà sociale;

- promuovere il reimpiego ed il riutilizzo dei beni usati, prolungandone il ciclo di vita oltre le necessità del primo utilizzatore, in modo da ridurre la quantità di rifiuti da avviare a smaltimento o recupero;

- realizzare una struttura di sostegno a fasce deboli della popolazione;

- superare il fenomeno del rovistamento nei cassonetti o nei luoghi di conferimento dei rifiuti eliminando così potenziali situazioni di pericolo;

- monitorare l’impatto dell’iniziativa valutandone l’eventuale estensione anche ad altri centri di raccolta della Comunità delle Giudicarie

Documento che disciplina attività di riutilizzo:

torna all'inizio del contenuto