Ti trovi in:

Home » I Comuni » Comune di Bondone

Comune di Bondone

Immagine decorativa
Comune sul confine sud occidentale con la Lombardia composto da due centri abitati: il più antico è Bondone, in alto (720 m slm), sul versante destro della Val d'Inola. E' un caratteristico villaggio di montagna, le cui stradine offrono, accanto alla tranquillità, il colore dei dipinti murali. Da visitare la parrocchiale della Natività, del 1300, Castel S. Giovanni, antica fortezza dei Conti Lodrón risalente al XI secolo. Luogo di partenza per suggestive escursioni alla Bocca di Valle, al rifugio Alpo ed alla Cima Tombea (punto panoramico per il Lago di Garda e la pianura della Valvestino).
La frazione di Baitoni (370 m slm) è sorta e si è sviluppata in seguito alla bonifica della piana antistante il Lago d'Idro del 1848. La vicinanza alle vie di comunicazione ha favorito la sua espansione. E' la finestra della valle sul lago, al quale lo unisce una spiaggia attrezzata con strutture sportive e ricreative.


Municipio: Via G. Giusti n. 48 a Bondone
Tel. 0465/689133 - Fax 0465/689310
comune@comune.bondone.tn.it
www.comune.bondone.tn.it
Sindaco: Gianni Cimarolli
Frazioni: Baitoni
Feste patronali: 8/9 Natività di Maria (Bondone), 7/10 Madonna del Rosario (Baitoni)

CAP
38080
Stemma
Immagine decorativa
Evoluzione demografica
Popolazione 1921-2011
Abitanti
670
Superficie km2
19
Altitudine (metri sul livello del mare)
720
Codice Istat
022021
Frazioni
Baitoni
Comuni Limitrofi
Bagolino, Idro, Magasa, Storo, Ledro, Valvestino
Nome degli abitanti
bondonesi
Sede comunale principale