Vai menu di sezione

Servizio trasporto

Il servizio trasporto scolastico viene predisposto direttamente dalla Provincia autonoma di Trento. Non è gestito dalla Comunità, ma dal Servizio Trasporti Pubblici (Referente: dott. Roberto Andreatta) 

Chi può usufruire del servizio?

Gli alunni delle scuole materne, elementari e medie e gli alunni con handicap, che frequentano qualsiasi tipo di scuola o centro educativo della Provincia (compresi asili nido e scuole materne), possono utilizzare il servizio scuolabus. Il trasporto è effettuato con mezzi di linea o speciali.Gli studenti delle scuole superiori e dei centri di formazione professionale fino alla 5^ superiore hanno una tariffa scontata se sono in possesso della smart card, che vale per tutto l’anno scolastico.

Come viene calcolata la tariffa?

La tariffa del servizio trasporto è calcolata in base alla dichiarazione ICEF (dichiarazione sostitutiva di atto notorio del reddito e patrimonio del nucleo familiare).
Per avere una tariffa di trasporto ridotta, basta presentare la dichiarazione ICEF allo sportello della Cassa Rurale. Per il pagamento e il ritiro del tesserino di trasporto e la ricarica della smart card occorre recarsi in una Cassa Rurale. Tutte le informazioni sulle tariffe le trovi sul sito di Trentino Trasporti

Servizi di trasporto speciali

I servizi di trasporto speciali per alunni di asili nido, scuole materne, elementari e medie, vengono attivati se non sono presenti adeguati servizi di linea urbani ed extraurbani e se:

  • la distanza dall’abitazione alla scuola è superiore a 0,5 km per gli alunni della scuola dell’infanzia e 1 km per gli alunni delle scuole elementari e medie (calcolata secondo il percorso più breve a piedi percorrendo strade aperte al transito)
  • gli alunni di una specifica area territoriale vanno in un’unica scuola

Nel caso non siano presenti questi requisiti e/o la domanda venga consegnata dopo il termine previsto gli alunni potranno essere ammessi al trasporto in un secondo tempo, solo se ci saranno posti disponibili sui mezzi attivati. 
La domanda va presentata alla segreteria scolastica entro il 28 febbraio dell’anno scolastico di riferimento.

Titolo della pagina
Servizio trasporto
torna all'inizio del contenuto