Ti trovi in:

Home » Tematiche » Servizi per studenti » Facilitazioni di viaggio

Facilitazioni di viaggio

Cosa è?

È un contributo concesso dalla Comunità agli studenti che non possono usufruire di un servizio di trasporto pubblico ai fini della frequenza scolastica, solo se il percorso non coperto dal servizio pubblico è superiore ai 3 chilometri. 

Chi può richiedere il contributo?

Possono richiedere la facilitazione di viaggio gli studenti residenti nella Comunità delle Giudicarie, che frequentano le scuole superiori e le scuole professionali ed hanno un’età non superiore a 20 anni al termine dell’anno scolastico o formativo al quale si riferisce la domanda.
Per convenzione la data di conclusione dell’anno scolastico è il 7 giugno 2018.

La facilitazione di viaggio è calcolata in base alla distanza tra l’abitazione dello studente e il punto più vicino in cui può prendere un mezzo di trasporto pubblico per raggiungere la scuola.
Se per l’intero tragitto da casa a scuola non può utilizzare nessun mezzo pubblico, il contributo viene calcolato sulla distanza tra l’abitazione dello studente e la scuola.
La facilitazione di viaggio viene concessa soltanto se il percorso non coperto dal servizio pubblico è superiore a 3 chilometri.