Ti trovi in:

Home » Tematiche » Servizi per studenti » Storia della scuola

Storia della scuola nelle Giudicarie

Oggi

Oggi le Giudicarie offrono diverse possibilità per ogni tipo di scuola, da quella materna a quella superiore e di formazione professionale. Ogni anno l’offerta scolastica e l’apparato organizzativo delle Giudicarie si aggiornano nelle strutture e nella formazione degli insegnanti, per restare in linea, oltre che con le riforme legislative, anche con le nuove esigenze del mercato del lavoro.

Attualmente la popolazione scolastica raggiunge quasi i 6.000 alunni (il 16% dei 37.698 abitanti delle Giudicarie), distribuita in oltre 60 sedi e affidata a circa 750 docenti. Molti studenti delle Giudicarie sono costretti a fare i pendolari su Trento, per sopperire alla mancanza di scuole. La Comunità va incontro agli studenti con le borse di studio e facilitazioni di viaggio.

Nel passato 

1774
L’imperatrice Maria Teresa d’Austria introduce il regolamento scolastico: l’età scolare va dai 6 ai 12 anni

1808
Il Governo bavarese introduce un provvedimento: i comuni hanno il compito di costituire le scuole, a proprie spese, per bambini (maschi e femmine) dai 6 ai 12 anni

1815
La direzione e sorveglianza della scuola, chiamata popolare, sono affidate all’autorità ecclesiastica

1869
L’Impero Austroungarico emana la Legge sull'Istruzione: la direzione delle scuole passa ad ispettori laici statali di Trento. I bambini devono frequentare la scuola fino ai 14 anni

Alla fine dell’Ottocento, oltre alle scuole popolari, sono presenti una Scuola per ebanisti a Tione e 2 Scuole per pizzi e merletti a Tione e a Javrè

Agli inizi del Novecento nascono i primi asili e le attuali scuole materne

1918
Il Trentino viene annesso all’Italia: tutti i comuni delle Giudicarie hanno una scuola ben organizzata e insegnanti preparati

Negli anni 30 del Novecento viene istituita una scuola di avviamento al lavoro ad indirizzo agrario, con specializzazioni per falegnami e fabbri-ferrai per ragazzi dagli 11 ai 14 anni

Negli anni 40 del Novecento vengono fondate a Tione la Scuola Media Inferiore e la Scuola di Avviamento Commerciale, che limita la numerosa migrazione scolastica degli anni precedenti verso Rovereto, Trento e fuori provincia

1962
Viene istituita la Scuola Media dell’Obbligo: alla Scuola Media di Tione seguono quelle di Ponte Arche, Spiazzo, Storo, Pieve di Bono e Pinzolo con la sezione staccata di Madonna di Campiglio

1965 – 1975
A Tione vengono istituiti: l’Istituto Tecnico per Ragionieri e Geometri, il Liceo Scientifico e le Scuole professionali

1983
Nascono le Scuole Musicali di Tione e Storo