Vai menu di sezione

Organo di revisione

La revisione economico-finanziaria è affidata ad un organo di revisione composto da un revisore, iscritto al registro dei revisori contabili, eletto dall’Assemblea della Comunità a maggioranza assoluta dei suoi membri.

L'Organo di revisione resta in carica 3 anni e può essere rieletto una sola volta.
La cessazione dell’incarico avviene nei seguenti casi.

  • se il revisore dei conti non svolge le proprie funzioni per più di 3 mesi continuativi
  • se il revisore dei conti viene cancellato o sospeso dal registro dei revisori contabili

L’Organo di revisione economico-finanziaria è chiamato ad esprimersi sulle proposte di deliberazione riguardanti le scelte relative alle forme di gestione dei servizi pubblici a rilevanza imprenditoriale. Il Presidente può richiedere valutazioni preventive all’organo di revisione sugli aspetti contabili, economici e finanziari delle proposte di deliberazione nonché indicazioni sull’ottimizzazione della gestione.

torna all'inizio del contenuto