Vai menu di sezione

Comunità alloggio per disabili

Cos'è?

È una struttura residenziale che accoglie persone disabili che, per motivi diversi e per un periodo definito, non possono permanere all'interno del proprio nucleo familiare e che richiedono assistenza, protezione e tutela o prestazioni a carattere riabilitativo o sanitario.

La Comunità alloggio si colloca in un'abitazione civile e si basa su un modello educativo e di vita di tipo comunitario; può ospitare fino a 8-9 persone, seguite costantemente da educatori e personale ausiliario.

Nelle ore diurne, il servizio di accoglienza è limitato al tempo extra scolastico, formativo, lavorativo o di non frequenza di strutture socio-educative o occupazionali.

Come si accede?

Occorre presentare domanda al Servizio socio-assistenziale presso la Comunità o presso l'assistente sociale di zona. L'inserimento avviene sulla base di un progetto predisposto dall'assistente sociale in accordo con la persona e la sua famiglia.

Quanto costa?

È richiesto il pagamento di una quota mensile calcolata sulla base del reddito del nucleo familiare.

A chi rivolgersi?
torna all'inizio del contenuto

Valuta questo sito

torna all'inizio