Vai menu di sezione

Intervento educativo a domicilio

Cosa è?

Intervento a domicilio per sostenere lo sviluppo del minore e dell'adolescente, anche disabile, e per favorire la relazione genitori - figli ed il recupero delle competenze dei genitori o delle figure parentali di riferimento. Gli interventi possono essere estesi anche ai maggiorenni disabili o a rischio di emarginazione, all’interno di un progetto personalizzato che sostenga la famiglia nel suo ruolo educativo.

Come si attiva?

Occorre presentare una specifica domanda al Servizio socio-assistenziale presso la Comunità o all’assistente sociale di zona. Su proposta dell’assistente sociale, l’intervento è attivato ed attuato da un educatore in base ad un piano d’aiuto concordato con la famiglia e del progetto educativo predisposto.

Quanto costa?

Il costo a carico dell'utente è determinato con quote orarie stabilite in base del reddito del nucleo familiare.
Il costo d'accesso al servizio è pari ad un’ora di aiuto domiciliare.

A chi rivolgersi?

Assistente sociale di zona.

torna all'inizio del contenuto

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto