Vai menu di sezione

Assunzione oneri relativi alle attrezzature speciali

Cos’è?

È un rimborso al datore di lavoro degli oneri relativi all'acquisto, all'adattamento e alla manutenzione straordinaria delle attrezzature speciali indispensabili per rimuovere gli ostacoli di natura personale e sociale che impediscono o limitano il possibile avviamento o mantenimento al lavoro di una persona con disabilità fisica, psichica o sensoriale.

Il datore di lavoro deve attestare la disponibilità all'assunzione della persona con disabilità fisica, psichica o sensoriale e produrre alla Comunità un preventivo di spesa per l'intervento da effettuarsi o fattura dell'intervento effettuato

Come si attiva?

Occorre presentare domanda al Servizio socio-assistenziale presso la Comunità

Cosa si riceve?

Rimborso al datore di lavoro.

A chi rivolgersi?
torna all'inizio del contenuto

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto