Vai menu di sezione

InPrendi: aperto il bando per il concorso di idee

Entra nel vivo il progetto per favorire l'imprenditorialità giovanile - 15.000 euro per tre progetti start-up.

InPrendi, il progetto per favorire l’imprenditorialità giovanile nelle Giudicarie e sostenuto dalla Comunità e dalle Casse Rurali giudicariesi, entra ora nel vivo. Dopo il percorso formativo che ha visto la partecipazione di sedici giovani, tocca ora al concorso di idee volto a selezionare le tre migliori idee da trasformare in vere e proprie attività. L’iniziativa si rivolge a giovani di età compresa tra i 18 d i 35 anni, residenti nel territorio delle Giudicarie, oppure non residenti ma che abbiano l’intenzione di avviare l’attività nelle Giudicarie.

I vincitori del concorso potranno usufruire di

un contributo a fondo perduto di € 5.000 per sostenere i costi d’avviamento dell’idea d’impresa;

un percorso di accompagnamento svolto dai professionisti di Impact Hub Trentino della durata di sei mesi, finalizzato all'apprendere tutti gli strumenti per implementare e sviluppare la propria idea d’impresa;

un finanziamento per un massimo di € 10.000 a tasso zero da parte della Cassa Rurale che opera nel medesimo territorio di riferimento della neo impresa.

 Le candidature dovranno essere inviate dal 15 maggio al 14 giugno compilando l’apposito form sul sito https://trento.impacthub.net/inprendi/ .

 Tutte le informazioni ed il bando sono disponibili sul sito della Comunità delle Giudicarie e delle Casse Rurali aderenti all'iniziativa.

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto