Vai menu di sezione

Piano Territoriale Giudicarie. Le decisioni prese: grandi superfici commerciali

Approvato in prima adozione lo Stralcio del piano urbanistico di comunità relativo alle Grandi Superfici di vendita e i Centri commerciali:L’assemblea della Comunità delle Giudicarie e la Conferenza dei Sindaci compatti nel dire “stop” a nuove grandi strutture.

L’Assemblea della Comunità delle Giudicarie ha approvato l’11 dicembre 2014 lo stralcio del piano urbanistico dedicato alle grandi superfici di vendita ed ai centri commerciali. L’intenso confronto rispetto alla possibile evoluzione della struttura commerciale delle Giudicarie ha trovato sintesi nella assemblea della Comunità delle Giudicarie. A pochi giorni dal parere della Conferenza dei Sindaci, i Consiglieri di Comunità hanno confermato l’orientamento di fondo, approvando lo stralcio che esclude la previsione di nuove grandi superfici di vendita e/o centri commerciali in Giudicarie.Al fine di cogliere gli stimoli emersi nell’ambito della Conferenza dei Sindaci e dei Capigruppo, è stato previsto anche l’obbligo, per l’imprenditore che intenda ristrutturare una media superficie prevedendo un ampliamento che ecceda la soglia delle grandi strutture, di sottostare ad una convenzione che indichi benefici specifici anche per il l’Amministrazione Comunale interessata.
La Maggioranza ed i rappresentanti dei Comuni sono stati compatti nel dire ‘stop’ a nuove grandi strutture commerciali.

Valuta questo sito

torna all'inizio