Vai menu di sezione

L'impegno della Comunità

In futuro...

Qual è l'impegno del Trentino per il servizio rifiuti? 

La Provincia autonoma di Trento ha fra i suoi obiettivi quello di controllare la quantità di rifiuti prodotti e ridurre la percentuale di rifiuto indifferenziato.

L'obiettivo primario è di raggiungere: 

  • il quantitativo massimo di 175 Kg annui di rifiuto residuo per ogni abitante
  • la percentuale minima di rifiuto differenziato del 65%
  • la misurazione esatta del rifiuto residuo prodotto da ciascun utente, per poter applicare la tariffa di igiene ambientale proporzionalmente alla quantità rilevata

L’impegno della Comunità delle Giudicarie

La Comunità delle Giudicarie, adeguandosi agli obiettivi decisi dalla Giunta provinciale, agirà soprattutto sul miglioramento della qualità nella raccolta differenziata.

Attraverso un’informazione diretta e la collaborazione attiva, a partire dalle scuole, la Comunità vuole coinvolgere i cittadini, perché prendano coscienza del tema dell'igiene ambientale. 

La condivisione degli obiettivi aiuterà Comunità e cittadini a raggiungere un risultato ottimale, verso l'eccellenza. 

Valuta questo sito

torna all'inizio