Vai menu di sezione

Centro Integrato per il Trattamento dei Rifiuti

Il Centro Integrato per il Trattamento dei Rifiuti, ubicato in località Bersaglio nel Comune di Borgo Lares, frazione Zuclo, rappresenta il centro nevralgico, dal punto di vista tecnico, amministrativo e operativo, del sistema di raccolta dei rifiuti della Comunità delle Giudicarie. Ad esso convergono tutte le raccolte stradali di rifiuti urbani come residuo, organico, vetro, carta e plastica e altre frazioni minoritarie. Anche taluni rifiuti prelevati dai Centri di Raccolta, come gli ingombranti, transitano di qui.

Foto Centro Integrato

Funzioni

Oltre alla funzione di Centro integrato per le raccolte differenziate e stazione di trasferimento dei rifiuti urbani pericolosi e non pericolosi, che comporta le attività di messa in riserva (ossia uno stoccaggio dei rifiuti che poi andranno a impianti di recupero) e di deposito preliminare (ossia uno stoccaggio di rifiuti che poi andranno a smaltimento definitivo, come la discarica) anche con eventuale selezione e raggruppamento, l'impianto assolve la funzione di Centro di Raccolta Zonale (CRZ) per i rifiuti speciali non pericolosi prodotti tipicamente da imprese e ditte e non assimilabili ai rifiuti urbani.

Sia il rifiuto residuo, sia gli ingombranti, sia le frazioni differenziate - queste ultima dopo un'eventuale fase di selezione - vengono indirizzati ai centri di recupero o di smaltimento sia in provincia di Trento che fuori.

Autorizzazioni

Con determinazione del Dirigente del Servizio Autorizzazioni e Valutazioni Ambientali della P.A.T. n. 623 del 18.12.2018 è stata rinnovata alla Comunità delle Giudicarie l'autorizzazione, presso il Centro Integrato per il trattamento dei rifiuti di Zuclo.

torna all'inizio del contenuto