Vai menu di sezione

Isole ecologiche stradali

All'isola ecologica stradale possono conferire i residenti, i cittadini in possesso di una casa nel territorio della Comunità e i turisti con abitazione temporanea

Nell'isola ecologica stradale vanno conferiti i rifiuti residui e i rifiuti differenziati: umido, imballaggi di plastica e barattolame, vetro, carta, cartone, indumenti). 

CARTA
  • carta e cartone
  • giornali e riviste
  • fogli e quaderni
  • sacchetti in carta e cartone
  • scatole e scatoloni (ripiegati)
  • salviette di carta pulite
  • Tetrapak
PLASTICA – BARATTOLAME

contenitori ed imballaggi in plastica e metallo:

  • bottiglie
  • barattoli
  • flaconi
  • dispensatori
  • confezioni rigide o flessibili
  • vaschette sagomate per alimenti anche in polistirolo, buste, sacchi, film, involucri
  • pellicole per alimenti e per imballaggi di beni
  • reti per frutta e verdura
  • blister e contenitori rigidi sagomati
  • gusci
  • barre
  • chips in polistirolo espanso usati per imballaggio 
  • reggette per legature pacchi
ORGANICO
  • scarti di cucina
  • resti di cibo
  • gusci d'uovo
  • piccole ossa
  • fondi di caffè
  • filtri di tè
  • piantine e fiori recisi in piccole dosi
VETRO

Ogni tipo di contenitore di vetro (bottiglie, vasi, vasetti, barattoli) anche di diverso colore

INDUMENTI

Tutti i tessili in fibre naturali come cotone lino e lana: 

  • indumenti in buono e cattivo stato
  • accessori in tessuto
  • tessuti domestici come lenzuola
  • tovaglie
torna all'inizio del contenuto