Ti trovi in:

Home » Tematiche » Servizi per studenti » Assegni di studio » Requisiti di Ammissione

Requisiti di Ammissione

Possono richiedere l’assegno di studio gli studenti residenti nella Comunità delle Giudicarie, che frequentano le scuole superiori e le scuole professionali non presenti sul territorio delle Giudicarie ed in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti nella Comunità delle Giudicarie;
  • avere un’età non superiore a 20 anni al termine dell’anno scolastico o formativo al quale si riferisce la domanda di assegno; per convenzione la data di conclusione dell’anno scolastico o formativo è il 7 giugno 2018;
  • essere iscritto per la prima volta alla classe prima del ciclo frequentato ovvero aver conseguito la promozione alla classe frequentata nell'anno scolastico o formativo a cui si riferisce l'intervento, fatta salva la possibilità di riconoscere comunque l'intervento per gravi e documentati motivi di carattere temporaneo; inoltre, per gli studenti che frequentano il secondo ciclo di istruzione e formazione essere iscritti anche per la seconda volta alla classe 1^ con un cambio di indirizzo di studi;
  • il nucleo familiare a cui si appartiene deve avere un indicatore della condizione economica ICEF compreso tra 0,00 e 0,3529. Per il reddito si fa riferimento alle dichiarazioni 2017 relative ai redditi 2016; per il patrimonio mobiliare e immobiliare si fa riferimento alla situazione patrimoniale al 31/12/2016.

La Comunità corrisponde il contributo per una spesa non inferiore a € 50,00 e non superiore a € 3.500,00.