Vai menu di sezione

InEurope, iniziativa per favorire la mobilità dei giovani

L'iniziativa, promossa dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, in collaborazione con l'associazione "Atelier Europeo" e con il patrocinio della Comunità delle Giudicarie, si rivolge a 30 giovani di età compresa fra i 18 e i 30 anni residenti nella zona operativa della Cassa Rurale e nel territorio giudicariese.

InEurope è un’iniziativa promossa dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, in collaborazione con l’associazione “Atelier Europeo” e con il patrocinio della Comunità delle Giudicarie, volta a favorire la mobilità dei giovani dando loro l’opportunità di entrare in contatto con nuove culture, esprimere solidarietà verso gli altri e acquisire nuove competenze e capacità utili alla loro formazione e allo sviluppo delle competenze professionali, linguistiche e soft skills per migliorare la loro occupabilità.

Si rivolge a 30 giovani di età compresa fra 18 e 30 anni residenti nella zona operativa della Cassa Rurale e nel territorio di competenza della Comunità delle Giudicarie.

InEurope offre l'opportunità di trascorrere da 6 a 12 mesi in uno dei Paesi aderenti all'Unione Europea prestando il proprio servizio in una organizzazione no profit.

A fronte dell’ammissione al progetto InEurope, sono sostenuti direttamente dall'Unione Europea i costi per : 

- spese di viaggio (andata e al ritorno);
- vitto e alloggio;
- pocket money mensile per spese personali (intorno ai 100-120 euro al mese);
- corso di lingua del Paese ospitante;
- tutor per assistenza sul lavoro e un mentore per  supporto personale/integrazione;
- assicurazione sanitaria.

Tutte le informazioni sull'iniziativa sono reperibili sul sito www.prendiilvolo.it 

torna all'inizio del contenuto